lunedì 12 maggio 2008

Il crostino della solidarietà!


L'emicrania ha continuato a tormentarmi fino a sabato, facendomi trascorrere la sera piu' importante della settimana a casa, tra i peggiori programmi mai concepiti per la tv. Per fortuna sono riuscita a fare qualche gridolino di euforia, di ammirazione, della serie "evvai!c'è ancora qualcuno che ha il coraggio di dire la verità! Qualcuno che non ha paura di dire in diretta tv come stanno veramente le cose!" grazie a quest'uomo, che ha detto questo e questo ed ha tutta la mia solidarietà. Certo euforia durata meno di 24ore, perchè come era prevedibile e come è successo gia' pochi anni or sono, la libertà di parola in questo paese non c'è piu'. O meglio, la verità in questo paese non si puo' piu' dire. Bisogna parlare con frasi di facciata, usare i paraocchi, tanto la prima notizia al tg è che l'Inter ancora non ha vinto lo scudetto e la Roma è solo a un punto! Com'era qulla canzone? Ah, si " Non togliermi il pallone e non ti disturbo piu'..."
  • tornando ad argomenti piu', diciamo consoni, questo semplicissimo crostino è stato definito il crostino perfetto da chi l'ha mangiato, come se fosse chissà quale elaborata invenzione culinaria. Avevo preso l'idea in un libro preso in edicola dal titolo "Bruschette e Stuzzichini" che mi ha poi spinto a fare l'happyhour per il mio compleanno: tuttavia nella sua semplicità è davvero buonissimo, l'originale prevedeva Bufala o Burrata, non ricordo esattamente, ma in ogni caso preparando i crostini qualche ora prima, temevo avrebbe bagnato troppo il pane, quindi ho usato lo stracchino. Sopra si mette una strisciolina di pesto e due rondelle di pomodorino datterino condito solo con olio e sale. Davvero molto buono e perchè no, anche molto estivo, magari per una cena in terrazza in versione crostone!
  • Ah, so che avevo detto che sarei tornata nei canoni del blog, ma non è colpa mia se ogni giorno succede qualcosa di viscido, subdolo e agghiacciante!

6 commenti:

Pippi ha detto...

heheh sei tropo simpatica! questo tuo modo di prendertela visceralmente ti fa onore e poi se ti fa elaborare cose così gustose !!!!benvengano tutti i Travaglio del mondo!
ciao a presto pippi

L'Ode al Pomodoro ha detto...

ma sai quanto ho riso con le tue storie sull'emicrania?? Non parliamone! Spero che tu stia benone!! Un abbraccio, Laura

Dolcezza ha detto...

@pippi, grazie, in effetti me la prendo troppo rispetto al resto del mondo!uff!

@laura, mentre io giacevo in un letto di dolore tu ridevi! Oh povera me!:) L'ironia, anzi, l'autoironia, è senza dubbio la mia miglior qualità...! A presto!

L'Ode al Pomodoro ha detto...

Forse non mi sono spiegata, ahaha, ridevo dei tuoi commenti 'politici'....per non parlare delle ultime novita' dei bigliettini in parlamento come a scuola....e di chi invoca Dio....insomma, se vuoi che sia onesta secondo me giocano al gioco dell'oca!
Ahahah, ciao cara!
Laura

salsadisapa ha detto...

cavoli... approvo tutto, soprattutto la bruschetta :P

chocolatee21 ha detto...

belli e buoni ^_^
ciao
very

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte biscotti oggi non si mangia primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla confort food formaggio mandorle pasta di zucchero pistacchio ristoranti brunch frutta gnocchi home made insalate merenda noci pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia autunno basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme mousse pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca bicchierini burro cene condimenti creme etsy marmellata melanzane miele semifreddi trasferte Terni bloggheanno carote cioccolato bianco contorni crema fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa piccola pasticceria sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce broccoli cacao cannella carpaccio collaborazioni conserve creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena pasticceria peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale