Cous Cous


A un certo punto sarà il caso di ricominciare a cucinare. :-) In realtà non si è mai smesso, io e la Supermum abbiamo anche partecipato ad una sfida culinaria in un ristorante della nostra città, proprio l'altroieri ci siamo cimentate nella finale e il prossimo venerdi' si saprà se abbiamo vinto o no. Sapevate, mie care signorine foodblogger, che eravamo le uniche donne in gara? Tutti maschi gli altri, compresi gli altri finalisti, davvero molto molto bravi. Purtroppo prima di uscire di casa ho dimenticato la macchina fotografica, imperdonabile lo so, ma di questa gara di cucina resteranno poche immagini (di bassa qualità, direbbe Leon) scattate con il Blackberry. Per il resto si procede a vele spiegate verso gli ultimi esami e la tesi, cosi' da non restare ancora a lungo in quella università in cui le tasse aumentano all'incirca ogni 12-13 minuti... Ma oggi non divaghiamo, oggi si mangia, quindi ecco l'ultima semplice versione di un piatto che d'estate diventa quasi quotidiano, insieme a carpacci e insalate (e non appena ricomprerò la gelatiera, anche gelati!). 


Cous Cous leggero 
con verdure estive, basilico greco e primosale

ingredienti per 4-6 persone:
300g cous cous (io ho usato il precotto) 
mezzo scalogno
un peperone rosso
due melanzane
due zucchine 
un cucchiaio di zucchero
un cucchiaio di aceto 
100g primosale 
olio ev
sale, pepe
basilico greco 


Pulite il peperone dai semi interni, tagliatelo a cubetti e metteteli in una padella con un cucchiaio d'olio. Rosolateli per circa 5 minuti, sale, pepate, poi aggiungete lo zucchero e l'aceto e portate a cottura. Tagliate a cubetti anche le melanzane e le zucchine e rosolatele separatamente con un cucchiaio d'olio, regolando di sale e pepe. In una pentola larga a bordi bassi fate appassire lo scalogno con poco olio, aggiungete il cous cous e fatelo tostare come fareste per un risotto. Spegnete il fuoco e coprite con tanta acqua calda quanta era la semola (in genere si usa lo stesso bicchiere), aggiungete il sale, mescolate brevemente e coprite per 5 minuti. Trascorso questo tempo il couscous avrà assorbito l'acqua, sgranatelo con una forchetta e aggiungete le verdure, il primosale tagliato a cubetti e il basilico greco. Se necessario aggiungete un po' di olio ev a crudo e, se vi piace, qualche pinolo tostato.


Buona Domenica!

Commenti

Elisina ha detto…
favoloso il cous cous.. è vero d'estate diventa quasi giornaliero... troppo buono, leggero e fresco..ottimo.. quasi quasi domani lo compro e lo faccio subito!
grazia in cucina ha detto…
da poco ho imparato ad apprezzare il cous cous....grazie x la ricetta...buona domenica
Letiziando ha detto…
Ottimo questo cous cous verduroso e fresco e tanti ciomplimneti per la gara culinaria del ristorante :)
Simo ha detto…
Buono, fresco e leggero... e mi piace come l'hai presentato!
Ilaria ha detto…
Complimenti per il sito. Questo cous cous mette l'appetito alla sola vista...
Ti consiglio vivamente la gelatiera. Da quando me l'hanno regalata il gelato non è più lo stesso... troppo buono.
Luca and Sabrina ha detto…
In bocca al lupo per la sfida, innanzitutto, vi siete già fatte onore! Per quanto riguarda il cous cous, Luca non lo ama in modo particolare, ma io sì e adoro questa versione, leggera e molto fresca!
Un bacione da Sabrina&Luca
Raffi ha detto…
lo adoro con il mix di verdure, bellissimo da vedere il tuo!
°Glo83° ha detto…
buonissimo e bellissima la presentazione! ;)
bravissima! mi aggiungo ai tuoi followers xke il tuo blog mi piace molto! se ti va passa a trovare anche il mio! ciao
Carolina ha detto…
Perfetto per questi giorni caldi... Un pranzetto leggero e decisamente gustoso. Non potrei chiedere niente di più!
Buona giornata!
Angela ha detto…
Cous cous = estate, si presta ad ottime ricettina davvero fresche ^_^

Ps in bocca al lupo per la sfida, attendiamo venerdi allora ^_^
Kucina di Kiara ha detto…
Semplicemente delizioso... ;-D
fai ancora la cuoca a domicilio? e piu che altro...dove? provincia di milano?
Benedetta ha detto…
grazie mille a tutti!

@angela, crepi il lupo! dita incrociate ;-)

@love at first bite, grazie mille!sisi, siamo ancora attive, pero' da milano siamo un po' lontanucce..circa 500km :-( mi dispiace..per cosa ti serviva?
Serena ha detto…
Ehi, compagna di low impact cooking, sai che il cous cous si può ammollare anche a freddo? Così risparmi quei 2' di gas che servono per scaldare l'acqua ;-)
Voglio sapere dove trovi il primosale, sai che desidero assaggiarlo da almeno tutta la vita?
Saretta ha detto…
Benedetta che bello!Mi rendo conto solo ora di aver "accompagnato" parte del tuo cammino universitario e, ora, sei quasi alla fine!!!:)Imboccallupissimo stimatissima ragazza!
Sul cous cous...volevo farlo stasera ma, ho optato epr un farrà agli agrumi che ho preparato stamattina, così stasra non schiattiamo di caldo!!!
Next time...bacionissimi
Anonimo ha detto…
Ciao,
ho appena aperto un blog, se ti va vieni a darci un occhiata :)))
http://ursswithlove.blogspot.com/
Anonimo ha detto…
delizioso il cous cous e molto, molto bello il blog
Sara B ha detto…
news? :-)
Picetto ha detto…
Ciao cara, ho letto che tu e la Supermum avete partecipato ad una gara culinaria, vincerete sicuramente. Tantissimi complimenti per la dirittura d'arrivo alla fine dell'università. Un saluto super affettuoso
M.G.
Benedetta ha detto…
grazie a tutti!!!

@saretta, come minimo ti manderò la bomboniera, seguire i miei deliri universitari non deve essere stato facile! cmq finchè non vedo l'ultimo esame verbalizzato sul libretto non ci credo..! un abbraccio grande!

..cmq per la cronaca non abbiamo vinto, non siamo arrivate prime e ci siamo rimaste un po' male ma ci siamo divertite molto anche se l'organizzazione della cosa ha lasciato un po' a desiderare..!

@picetto, grazie davvero di cuore, sia per le tue parole che per le tue visite, un abbraccio forte!

Post più popolari