lunedì 12 luglio 2010

Oggi Torta Gelata Cioccolato&Nocciole....



...oggi si mangia, ma si pensa, e si riflette, pure.

3. Ferma L'impedimento


Quando sento parlare di "legittimo impedimento" mi viene un misto tra prurito e nausea. Anche se quasi subito penso allo striscione esposto dal popolo viola il giorno in cui la legge è stata approvata, nel febbraio scorso, che riassume un po' il mio pensiero al riguardo. Che reso consono alla sede e a una signorina quale sono diventa: "Legittimo un par de cannellini".
Ma andiamo con ordine...

Il legittimo impedimento è un disegno di legge che il presidente del consiglio dei ministri e i ministri del governo possono invocare qualora siano chiamati a comparire, come imputati, in una udienza penale, in caso di concomitante esercizio di una o piu' delle attività coessenziali alle funzioni di Governo.

  • E' una legge provvisoria. Dovrebbe restare in vigore solo 18 mesi, il tempo necessario per trovare qualche stratagemma per far passare il famoso Lodo alfano, quello che garantiva l'impunità alle maggiori cariche dello Stato e che poi è stato dichiarato incostituzionale. Tanto a prorogare una legge non ci vuole nulla, intanto cosi' sono autorizzati a non comparire in processo, che ovviamente viene rinviato...

  • In questo modo il magistrato non puo' processare nè il premier nè un ministro, anche se ha commesso un reato perchè "sta facendo cose piu' importanti, sta governando il paese". Quando la legge era ancora in discussione, Di Pietro propose che nella richiesta di rinvio dell'udienza per legittimo impedimento, premier e ministri indicassero nell'arco di un mese i giorni di disponibilità a comprarire davanti ai giudici. Proposta naturalmente bocciata, perchè l'importante non è mai stato dedicarsi 24hsu24 a "fare le riforme per il bene del Paese" ma solo sfuggire al processo, per un tempo piu' lungo possibile.

  • Il legittimo impedimento, come la piu' recente legge bavaglio, è stato approvato da Camera e Senato chiedendo la fiducia. Cosa che in due anni è successa ben 34 volte... ogni volta che è stato proposto qualcosa che ha suscitato delle polemiche interne alla maggioranza, che ha fatto alzare la testa ad uno solo degli alleati, il premier ha risposto chiedendo la fiducia. Della serie: O come dico io, o tutti a casa...

  • L'articolo 3 della Costituzione afferma che tutti i cittadini sono uguali davanti alla Legge: questo ddl è incostituzionale perchè viola questo articolo, i membri del governo non sono uguali a noi, quindi non siamo piu' tutti uguali, neanche davanti alla Legge. Se per qualche motivo siamo noi ad essere imputati in un processo penale e non ci presentiamo all'udienza, non c'è alcuna legittimità, si chiama contumacia.

  • Il legittimo impedimento non è una legge ad personam! No, poco! berlusconi non ha atteso nemmeno 24 ore dalla firma di Napolitano per invocarlo per la prima volta: la firma è del 7 aprile, l'8 i legali presentano la prima richiesta. Poi se ne serve anche Ghedini, l'ultimo in ordine temporale, il neoministro Brancher, nominato giusto per servirsene e poi stranamente investito da polemiche ipocrite che lo hanno portato alle dimissioni tanto velocemente quanto velocemente era stato nominato...
Questo governo prende in giro gli italiani quotidianamente
usa le proprie televisioni per convicere che sta facendo il bene del Paese
quando l'unico bene che rincorre è il proprio
e queste leggi ne sono l'ennesima conferma.

La legge NON è uguale per tutti
e dobbiamo fare qualcosa perchè l'art.3 della Costituzione
torni ad avere valore.

QUI potete trovare l'elenco di tutti i punti in cui potete recarvi per dare il vostro contributo con una semplice firma: nel caso in cui dalle vostre parti non siano presenti banchetti, vi prego di contattarmi via mail e vi fornirò le informazioni necessarie.



Torta Gelata al Cioccolato con cuore di Cioccolato bianco e Nocciole

per il biscotto alle Nocciole: ricetta di Salvatore DeRiso
65g zucchero
150g uova
90g nocciole tostate
30g farina
50g burro

Montare le uova con lo zucchero finchè non diventano gonfie e spumose. Tritare le nocciole con la farina e fondere il burro a fuoco dolce. Aggiungere le polveri alle uova e infine il burro fuso non troppo caldo. Rivestire una teglia bassa (io ho usato una 30x40) di carta da forno, riempire con il composto livellando bene e infornare a 180° per circa 10 minuti

per il cuore di cioccolato bianco e nocciole
200g di cioccolato bianco
200ml di panna fresca
nocciole tostate intere qb

Portare la panna a bollore e versare sul cioccolato bianco spezzettato, mescolare bene per avere un composto liscio e omogeneo. Rivestire di pellicola uno stampo di diametro piu' piccolo di quello della torta, versare la ganache e spargere le nocciole intere. Porre a congelare completamente in freezer.

per il semifreddo al cioccolato fondente:
200g cioccolato fondente
4 tuorli
4 cucchiai rasi di zucchero
2 cucchiai d'acqua
400ml di panna fresca
3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente

Mettere in un tegame lo zucchero e l'acqua e farli sciogliere a fuoco dolce, portando lo sciroppo ad una temperatura di 121°. In mancanza di termometro, fate attenzione a quando si formano le bolle al bordo del pentolino, in pochi secondi saranno uniformi e la temperatura saraà giusta. Versate subito a filo lo sciroppo bollente sui tuorli, montandoli con le fruste elettriche o in planetaria e continuate a montare fino a che il recipiente non sarà freddo e il composto ben montato. Aggiungete ora il cioccolato precedentemente sciolto, le gocce di cioccolato e infine la panna montata, mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto.

Assemblaggio del dolce:
Prendete un cerchio inox o uno stampo a cerniera di 24cm di diametro. Tagliate a misura il biscotto alle nocciole (la mia teglia non mi ha consentito di ottenere due cerchi, ma basta disporre il biscotto tagliato a strisce una accanto all'altra e poi tagliare a misura con il cerchio, non importa che sia un cerchio "intero") e mettetelo sul fondo del cerchio. Fate uno strato di semifreddo al cioccolato, mettete in freezer e nel frattempo estraete dallo stampo la ganache al cioccolato bianco e nocciole precedentemente congelata. Disponetela sul primo strato di semifreddo al cioccolato e coprite con il resto fino ad arrivare a pochi mm dal bordo. Coprite con il secondo disco di biscotto, premete delicatamente e riponete in freezer. Quando sarà completamente solidificato, sciogliete altri 200g di cioccolato fondente, estraete la torta dal cerchio e disponetela su una gratella che la tenga sollevata dal piano di lavoro sul quale avrete messo un foglio di carta da forno, versate il cioccolato sulla torta, livellatelo velocemente con una spatola facendolo cadere sui bordi e aspettate che solidifichi per pochi minuti. Sollevate la torta e mettela su un piatto da portata. Potete servirla subito ma anche riporla di nuovo in freezer. Io ho usato delle lingue di gatto per decorare il bordo.


Ps: la mia glassa è fatta solo di cioccolato fondente, se avete qualche dritta per una glassa perfetta sono tutta orecchi! grazie!

25 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Ciao! che golosa questa torta! estivissima con il gelato e super golosa con tutto questo cioccolato!
un bacione

Ambra ha detto...

Adoro nocciole e cioccolato...potrei farequalunque cosa pur di avere una fetta della tua torta...è davvero uno spettacolo!!!!PS Ho pronto il piatto per la grande sfida...spero di non deluderti!Bacio

Benedetta ha detto...

@manu e silvia, grazie di essere passate, si in effetti è "molto golosa", è un semifreddo in realtà non ho usato del gelato!
per caso un'occhiata al resto del post l'avete data? sarebbe bello conoscere la vostra opinione su un argomento cosi' importante...grazie, a presto

MMM ha detto...

gnamm! sembra strepitosa!! abbiamo appena scoperto il tuo blog e ora siamo follower!!
se ti va dai un occhio a
www.modemuffins.blogspot.com

Stefy e Rosy ha detto...

Che bontà!!! Qualche giorno fa io ho fatto la setteveli, completamente senza uova. Se ti va di vederla, la trovi qui
http://noidueincucina.blogspot.com/2010/07/la-mia-sette-otto-veli_07.html
per la copertura ho utlizzato una glassa a specchio, venuta bene considerando che era la prima volta che la facevo. tra la mia e la tua, facciamo a gara per le calorie!!!
Bravissima, mi sa che questa te la rubo e la replico quanto prima!
Stefania di noidueincucina

Giuky ha detto...

senz'altro andrò a firmare...e a prendere gli ingredienti per questa torta ultra golosa!:)

raffy ha detto...

che spettacolo qesta torta, mi ci vorrebbe giusto una fetta oraaaaaaaa!!! bravissima...

ViaggiandoMangiando ha detto...

mi sembrava di riconoscere lo stile a strati di de riso!! :PP
buonissima!! ciao ciao, ale!

Benedetta ha detto...

@ale, solo il biscotto è una ricetta di de riso,il resto è pura invenzione...ciao e grazie

Benedetta ha detto...

@giuki, ti ringrazio davvero molto per aver almeno accennato all'argomento del post, un abbraccio e a presto!!!

Marianna ha detto...

ciao sai appena vista mi ha subito colpita...cmq per la glassa secondo me se la vuoi morbida dovresti far euna ganache ma adesso non so dirti in che proporzione...cmq mi sa ch ela provo per il mio onomastico...il biscotto non ha bisogno di vagna vero?

Benedetta ha detto...

@marianna, no, non serve bagnare il biscotto perchè la farcia fresca fa la sua parte e il biscotto è sottile ma morbido. Hai per caso letto il resto del post? Ciao, grazie e a presto

FairySkull ha detto...

comlimenti è davvero spettacolare!!!

Anonimo ha detto...

Seguo il tuo blog da tempo, anche se non ho mai lasciato un commento però dopo gli ultimi post che hai scritto non potevo.. mi sono ritrovata in ogni parola. Ho visitato il sito per vedere dove e quando posso andare a firmare, ma non ho capito una cosa.. c'è scritto che le firme vanno raccolte dal 1 maggio al 21 luglio, però ci sono dei banchetti anche dopo.. volevo sapere se sai qualcosa in più, perchè io abitando in un paesino fuori milano e facendo i turni prima del 22 avrei grossi problemi..

P.S. tantissimi complimenti anche per la torta!

Alessandra

( parentesiculinaria ) ha detto...

La tua meravigliosa torta ha assunto toni dolceamari dopo la lettura delle tue riflessioni.
Sei stata bravissima a sintetizzare, in quei pochi e chiari punti, la situazione del momento.
A presto.
[Il dolce è strepitoso: brava e intelligente ;D ]

Benedetta ha detto...

@alessandra, grazie mille per il commento. Il termine è il 21 luglio perchè le firme per essere valide per la richiesta di un referendum devono essere raccolte in un certo arco di temp, che scade appunto in quella data. Non preoccuparti se non riesci, l'importante è che è una causa che senti tua e che quando ci sarà il referendum andrai a votare! ;-) grazie ancora!

@parentesi, grazie per le tue parole, sai il titolo del blog racchiude un po' questa filosofia, "con un poco di zucchero la pillola va giù" cantava mary poppins, no? e allora ci proviamo, anche se a volte non basta il dolce piu' buono per mandare giù certe cose, altre come questa non devono per nessuno motivo esser mandate giù, dobbiamo fare il possibile per far sentire la nostra voce! grazie ancora, a presto

Serena ha detto...

Una torta che dev'essere senz'altro deliziosa, la proverò sicuramente anche perchè mi capita spesso di dover fare dei dolci (ormai mi hanno presa per la pasticcera di famiglia)e preferisco farli in anticipo per non dover fare tutto all'ultimo minuto, e questa credo proprio si possa conservare in congelatore. Complimenti!!!

Onde99 ha detto...

Vedo il tuo post con colpevole ritardo, è stata una settimana davvero difficile...
Quindi ti ringrazio con altrettanto ritardo di aver posto l'accento su questa ennesima amena trovata dei nostri governanti, hai fatto bene a parlarne, perché mezza Italia, credo, non ne è informata...
La torta è golosissima!

Tamtam ha detto...

Benedetta ciao sono Tamara, ho trovato il tuo blog tra tanti altri, ma qualcosa mi ha fatto cliccare sul tuo e quando si è aperto ho capito perché...anche a me è venuto il prurito quando ho sentito parlare di legittimo impedimento e concordo con tutto quello che hai scritto...io spero che gli italiani questa volta capiscano che ha contribuito a rovinare questo paese e in tutti questi anni (troppi!!!) ha pensato solo agli affari suoi, a farsi le leggi per non andare in galera...e tante altre cose...
il tuo blog è bellissimo, adesso ti metto nel mio elenco personale così ti seguo meglio...oltre la cucina abbiamo anche un'altra affinità... ciao

Benedetta ha detto...

@ONDE, il problema non è tanto la mezza italia che non ne è informata, quanto la stragrande maggioranza a cui non frega nulla...il problema è l'indifferenza, ma anche come dici tu la disinformazione...facciamo quanto piu' ci è possibile! un abbraccio a presto

@tamara, piacere di conoscerti, grazie mille per il commento e per le tue parole, purtroppo gli italiani dovranno sbatterci il muso piu' e piu' volte, e forse quando sentiranno il dolore finalmente si chiederanno perchè...grazie ancora e a presto!

resy ha detto...

Benedetta, è da venerdì che tentavo di mandare un commento senza riuscirci, la torta deve essere deliziosa, sicuramente la proverò.
Io per avere una glassa al cioccolato che non si spacchi la preparo aggiungendo 100 gr di ciocc fond ad uno sciroppo di 1 bicchiere d'acqua e 70 gr di zucc che ho fatto bollire per 5 min e dopo averlo fatto freddare. Rimetto su fuoco dolce lo sciroppo col ciocc e mescolo fino ad ottenere la consistenza voluta.
Per quanto riguarda i referendum, per quanto sia d'accordo, sono certa che faranno di tutto per farli andare deserti e quindi non validi.
Pensa che a suo tempo firmai ed andai a votare contro il nucleare, eppure eccoci di nuovo punto a capo.

Marianna ha detto...

ciao se ricordi ti dissi che voglio farla per il mio onomastico...ma volevo chiederti...se la davo servire come gelato e quindi la devo tenere in freezer tutto il tempo? e posso prepararla sabato per lunedi sera?GRAZIE

Benedetta ha detto...

piu' che un gelato è un semifreddo, puoi tranquillamente farla sabato per lunedi, tenerla in freezer e tirarla fuori poco prima di consumarla, 10 minuti circa. per tagliarla bene scalda la lama del coltello su una fiamma, cosi' non si romperà il guscio di cioccolato!

Marianna ha detto...

ok grazie mille...ti farò sapere...speriamo bene...bn week end

Marianna ha detto...

ciao scusa per il ritardo ma volevo ringraziarti poichè è stato un successone...GRAZIEEEEEEE

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte oggi non si mangia biscotti primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla formaggio mandorle pasta di zucchero ristoranti brunch confort food frutta gnocchi home made insalate merenda noci pistacchio pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca autunno burro cene condimenti etsy marmellata melanzane miele mousse semifreddi trasferte Terni bicchierini carote contorni creme fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce bloggheanno broccoli cannella carpaccio cioccolato bianco collaborazioni conserve crema creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca piccola pasticceria ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise cacao calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo pasticceria patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale