giovedì 5 giugno 2008

Importante raccolta firme!Aderite numerosi!

..Nonostante ancora imperversi la tempesta, almeno qui da me, si verificano in giro fenomeni sconcertanti che meritano una raccolta firme che ne determini l'abolizione definitiva. Come avrete capito anche da altri post, sono molto sensibile al tema della prova costume. Mi sto impegnando, anche non con la costanza che vorrei, ma a causa di alcuni spregevoli individui il mio cammino sta diventando sempre piu' in salita. Ora dovete dirmi, che cavolo di bisogno c'è di mandare a qualsiasi ora e su qualsiasi canale, su millemilioni di cartelloni per la strada e anche per radio fuorvianti pubblicità di gelato in tutte le sue forme!?!? Ora, le peggiori, ovviamente sono quelle in tv, dove puntualmente rimani ipnotizzato mentre:

  • La suadente signorina di turno si esisbisce in un incredibile morso ad uno stecco improponibilmente cioccolatoso: sisi, sto parlando della casalinga Eva Longoria che decide di non pranzare mai piu' ( e sottolineo Mai Più) per mangiare un-unico-solo-Magnum. Cioè, dico, l'avete visto? Ma come si fa a concepire un gelato cosi? Quanta roba ci hanno messo dentro? Cioccolato in tutte le sue forme scoperte finora, bianco, nero, a pezzi, in biscotti e pure le nocciole!

  • L'altra suadente signorina (ovviamente taglia 40!) si sdraia sulla spiaggia per addentare un secondo stecco, che avrà pure dentro un apparentemente light sorbetto di arancia, ma ha uno strato di 3 dita di cioccolato! E suvvia!!!

  • Il gelato si "fa" da solo davanti ai tuoi occhi:una mano invisibile (sara' mica Dio!?) versa dall'alto gli ingredienti per poi magicamente creare il gelato finito, oppure ancora peggio, quando il cucchiaino scivola sulla superficie della vaschetta finendo per fare un boccone incredibile (che va sempre a finire nella boccuccia della signorina di turno, sempre e ovviamente taglia 40!) in cui si puo' trovare di tutto, cioccolatini pieni di caramello, biscotti, praline, noccioline, mandorline, pezzi di cioccolata, squagli di cioccolata, chicchi di caffè ricoperti di cioccolata...E' un incubo!

  • E poi perchè non ce la possiamo prendere pure con i bambini, senno ne avrei anche per loro, che stanno tutto il giorno a sbafarsi gelato-merende davanti ai miei occhi cantandoci pure una gioiosa canzoncina per l'occasione, oppure ringo-gelato, biscotti-gelato,ministecchi, coppette, cornetti...Ma lo sapete che l'obesità infantile è aumentata dell'80% negli ultimi 10 anni!?EEEEH? lo sapete??:))))

  • Il cornetto al croccantino! Si sono inventati perfino il cornetto al croccantino!

  • Alla fine quando vai al supermercato è ovvio che sei costretto a passare, mentre compri che so, il minestrone surgelato o i ciuffetti di spinaci al naturale, davanti all'immenso scaffale con i gelati...Tra tutte quelle variegature (ultima novità quella al Dulce de Leche!), barattolini, barattoletti, monoporzioni (beh?per me una vaschetta da 500g è una monoporzione, e allora?)...Forse ho sbagliato mestiere:avrei dovuto fare l'assaggiatore o almeno il cosulente dell'Algida...

Alla luce di queste importanti e inconfutabili prove, istituisco la raccolta firme per l'abolizione delle pubblicità ingannevoli, fuorvianti e profondamente scorrette, dei gelati. Aderite Numerosi!



PS: le coppettegelato con il muesli,lo yogurt e i frutti di bosco, magnatevele voi!oh!


Detto questo, che mi premeva molto e mi è stato molto utile anche per formulare un'auto diagnosi da chiarissima sindrome da volpe e l'uva, ecco la ricettina della foto iniziale!
  • Carpaccio di polpo con zucchine grigliate
  • un polpo da circa 800-1000g
  • sedano,carota, scalogno e tutto quel che mettete nell'acqua di cottura del polpo
  • sale&pepe
  • zucchine grigliate, insalata o altro per accompagnare
Sembra complicato ma non lo è, se ce l'ho fatta io, ce la possono fare tutti. Il polpo si lessa come per l'insalata mettendo nell'acqua gli ortaggi e gli odori che preferite. Nel frattempo preparate una bottiglia di plastica dell'acqua minerale (vuota), l'ideale sarebbe quelle cilindriche, lisce (della Fabia per intenderci) ma vanno bene anche le altre, basta tagliare la bottiglia all'altezza della strozzatura. Quando il polpo è cotto, cosi' com'è, tutto intero e ancora bollente, si mette nella bottiglia pressando bene. Tagliate l'eccesso della bottiglia (se c'è), se puo' servire mettete un piattino o un coperchio a misura che lo tenga ben pressato e poi avvolgete con la pellicola piu' di una volta in modo che stia fermo lì. Lasciate freddare e poi mettete in frigo per almeno 8-10 ore, ma la cosa migliore è una notte o una giornata. Trascorso il tempo aprite il pacchetto, e vedrete che il blocco di polpo viene via facilmente tutto intero. A questo punto lo tagliate molto sottile, a mano o con l'affettatrice, lo mettete sul piatto e lo condite con olio, sale e pepe o come piu' vi piace. Potete accompagnarlo con un'isalatina, con le zucchine, con il sedano o con quel che preferite! Con quel che rimane, soprattuto nella base della bottiglia se usate quelle con i piedini, io ho fatto una classica insalatina con le patate lesse e il prezzemolo...


15 commenti:

Alex e Mari ha detto...

Sarà che non dico di no ad un buon gelato, ma se mi fai scegliere tra gelato e questo tuo polpo, io scelgo mille volte il polpo!
E cmq non ho la taglia 40 ... anzi!!!
Ottima ricettina. Ciao, Alex

Virginia ha detto...

Mi è preso male solo a rileggere il tuo post! Firmo! Firmo! Firmo!

Gialla ha detto...

gelato-merenda, merenda-gelato... detesto quella pubblicitàààààààààààààà!!!
Basta firmo anche io... seppure sono impotente difronte un gelato ...=_=... Miiiiiiiiiiiiiiiiiii
Baciiiiii

Dolcezza ha detto...

@alex, eheh ti ringrazio,hai ragione sul non dire di no... quando è caldo, magari stai lavorando da qualche ora...ti ci va uno spuntino fresco fresco...il gelato non ha rivali...! un abbraccio!

@virginia, brava, aderisci anche tu!scaleremo le montagne!!eheheh

@gialla, purtroppo soprattutto davanti a qualche gelato specifico sono impotente anche io.. Ma quei bambini vanno rieducati, facciamolo per loro!!:)

sweetcook ha detto...

Aderisco si, eccheccavolo, sgrunt...
Ecco perchè non guardo le pubblicità, perchè dopo averle viste d'istinto andrei al super e lo riempirei di tutto ciò che nel reparto surgelati ha una confezione rosa o cmq che lasci vagamente capire che dentro c'è un gelato:-/

P.s. Ma il carte dor con i pezzettini di brownies? Nooooooooo vade retro satana....:-)Dove devo firmare??????

Comunque sia tu con i tuoi piattini mi rendi piacevole anche l'idea di controllarmi a tavola, sempre bravissima:-)

salsadisapa ha detto...

nnoooo ma dai! ma quale prova costume??? mica dobbiamo sfilare e far giudicare le nostre chiappe da una giuria!
...
oppure sì?
:O
o cacchio, sono rovinata...
:-P
scherzi a parte, non rinunciare alle cose che ti piacciono: mangiale con moderazione (gelato compreso GNAM mioddioquant'èbbuono) e non ti curare troppo dei modelli che ci presentano in tv: i modelli "veri" sono altri ;-)

vado a comprare il somatoline.

Imma ha detto...

Aderisco in pieno e mi mangio un bel piattone di quest'ottimo carpaccio!

ciciuzza ha detto...

Aderisco, sottoscrivo e controfirmo! la mia prova costume doveva essere questo fine settimana ma il meteo è clemente con me (e non con il resto di italia) e mi risparmia questa tortura.. almeno per il momento! :)

L'Ode al Pomodoro ha detto...

Dai basta, mi hai fatto crepare dal ridere anche oggi........ohhhhh devo studiare, non ho tempo per pensare hai gelati!! E cmq benvenuta nel club, in questi 3 anni di studio ho messo su 6kg, alla faccia della nutrizionista...ti faccio sapere se riesco a smaltirli. Il tuo piatto, cmq, e' nutrizionalmente perfetto!!
Ciao cara, Laura

Pippi ha detto...

brava devo ammetter che il polpo a me piace molto e l'idea di poterlo preparare , voglio dire il carpaccio, in casa mi stuzzica......grazie per la dritta ci proverò! un bacio Pippi

unika ha detto...

sarà che non sono golosa di gelati...certo se c'è lo mangio ma...dovendo scegliere...preferisco una bella porzione del tuo carpaccio di polipo:-) buon fine settimana
Annamaria

NIGHTFAIRY ha detto...

Ti appoggio in pieno, metto due volte la firma!eheh..che poi passano altrnate pubblicità di prodotti dietetici, prove costumi, ecc..e poi gelati tripudianti di grassi!argh..fortuna che ho la scusa per ingrassare!

Arietta ha detto...

ahahaha! problemi...con il gelato??? no, dico cosi per dire eh? ahhahah! cmq ti sono veramente grata per questo post che mi ha fatto tanto ridere :D sei una sagoma!
il frusì (coppetta yogurt gelato frutta e non so che altro cereale) me lo magnerei anche ma hai visto i prezzi? :-| ma che ci son dentro le pepite d'oro? bah!
vada per il polpo!!!!!!!
abbasso le pubblicità!!!!!
viva l'insalata!!!!
lotta libera al grasso!!!


ok, basta cosi :D

giu&cat ha detto...

Io aderisco perché sono la prima a cascarci! Hai provato i mars gelato...? Una goduria!! Comunque da tre giorni sono ufficialmente a "dieta"! Cat

Vicky ha detto...

Mai assaggiato il frusi, ma secondo me è meglio quello della signorina longoria... in ogni caso... FIRMOOO!!!!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte biscotti oggi non si mangia primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla confort food formaggio mandorle pasta di zucchero pistacchio ristoranti brunch frutta gnocchi home made insalate merenda noci pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia autunno basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme mousse pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca bicchierini burro cene condimenti creme etsy marmellata melanzane miele semifreddi trasferte Terni bloggheanno carote cioccolato bianco contorni crema fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa piccola pasticceria sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce broccoli cacao cannella carpaccio collaborazioni conserve creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena pasticceria peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale