mercoledì 20 febbraio 2008

Nel dubbio..




A discapito della mia passione per i dolci, sto postando un'altra ricetta salata..sarà perchè come sempre vivo in mezzo ai miei cari libri, sarà perchè il barattolo della Nutella è molto piu' comodo e rapido per la sopravvivenza quotidiana, sarà perchè non ho molta voglia di scrivere, parlare, uff.. Ormai ho perso il conto di quante volte, rimanendo a bocca aperta e con gli occhi sgranati davanti all'ennesima scorrettezza ( quando va bene) o pugnalata (quando va male...) di qualcuno che credevo amico o quasi, mi sono detta: "eh, no!questa era l'ultima volta, lo so di chi posso fidarmi adesso!". Ebbene, non è vero. Sono una gran bugiarda. Non lo so, non lo capiro' mai. Questo fine settimana non è stato un granchè, ho purtroppo rincontrato persone che mi hanno fatto molto male e che non hanno mai fatto niente per rimediare, persone che ho imparato a ignorare ma che ritrovarmi davanti mi fa sempre un certo effetto. Un po' di disgusto forse, per aver dedicato tanto tempo, energie, sentimenti ad amicizie che non meritavano. A persone che hanno usato le mie confidenze per ferirmi, che hanno dimenticato le volte in cui sono uscita in piena notte per andarle a confortare, per aiutare loro e loro famiglie. Non si tratta di recriminazioni, sono cose che penso ma che non ho mai detto loro, perchè non sono il tipo che rinfaccia, perchè le rifarei, perchè non è questo che mi ferisce. Penso di essere cmq stata brava a comportarmi con indifferenza al momento opportuno, ma la delusione rimane. L'inizio della settimana è stato anche peggiore,il mio esame non è andato come speravo (ennesima conferma del fatto che queste persone portano sfiga!) e i miei programmi sono stati un po' sballottati. Pero' come sempre, stringere i denti e andare avanti. Per un po' non scriverò. Almeno Credo.


Spezzatino agrodolce con mandorle e purè

ingredienti per 2

un petto di pollo o di tacchino da 500-600 g

un cucchiaio di miele

un cucchiaino di aceto balsamico

20g burro

un pugno di mandorle pelate

sale,pepe, farina

un bicchiere di brodo




tagliate il petto a cubotti, mettetelo in una boule e aggiugete sale, pepe e se vi piacciono erbe aromatiche tritate. copritelo e mettetelo al fresco per una mezz'ora. In una padella grande mettete a sciogliere il miele, aggiungete l'aceto balsamico e il burro. In una padellina antiaderente mettete a tostare qualche minuto le mandorle, facendo attenzione a non bruciarle ( se preferite e avete piu' tempo potete tostarle anche in forno). passate rapidamente nella farina la carne e poi fatela rosolare nella padella con il burro e gli altri ingredienti, per qualche minuto. Aggiungete il brodo, coprite e lasciate cuocere per 15 minuti a fuoco basso, aggiungendo le mandorle a metà cottura. Accompagnate con il purè condito con un po' di parmigiano e abbondante fondo di cottura!

14 commenti:

salsadisapa ha detto...

che buona la ciccia agrodolce! è una vita che non la mangio... grazie x la dritta :-)))

sciopina ha detto...

Da come scrivi, da come e' fatto il tuo blog, da cio' che posti riesco a percepire un po' come sei fatta.
Ami circondarti di cose belle e sicuramente sarai di bell'aspetto nonche' d'animo. La vita mi ha insegnato che e' una rarita' trovare degli amici o comunque gente sincera.
Posson dirti che oggi il mio unico sincero amico e' il mio compagno di vita e basta.
Le donne anche quelle che si professano tue sorelle nutrono sempre un sottile velo d'invidia e alla tua eta', perche' immagino che sia molto giovane, non fanno altro che pugnalare pugnalare e parlare male se possono. E' un po' il loro modo di sfogare l'invidia e sentirsi appagate della loro mediocrita'. Cio' vale un po' meno per i maschi, ma quando ci entra la sfera sentimentale...ahi ahi..son guai..
Scusa se ho scritto tutto cio'ma volevo solo espreimere la mia opinione sul tuo bello scritto...
a presto
sciopina

alessia ha detto...

Dolcezza.... mi diapiace leggere di questi avvenimenti a dir poco spiacevoli mi dispiace per il tuo esame che non è andato come speravi.... ma ci tenevo a dirti che capisco la situazione in cui ti trovi devi impare a farti scivolare addosso tutto ciò che ti fa soffire e ignorare le persone che si comportano con te in un modo che non meriti!!!
pensa a te stessa !!!
Complimenti per la ricettina ti abbraccio forte forte Alessia

Monique ha detto...

questo spezzatino è davero golosissimo, mi dispiace leggere del tuo sconforto...del resto chi ti ferisce in questo modo non merita assolutamente la tua stima, la tua amicizia e attenzione. Naturalmente è più facile a dirsi che a farsi, ci siamo passati tutti..ti abbraccio

Daniela ha detto...

Bel connubio di sapori...
a presto

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Mi avevi già scritto che non era stato un bel weekend.. mi spiace.. l'unica cosa che puoi fare è ignorare e cercare di essere indifferente, anche se io lo dico ma non riesco mai ad esserlo.
Venendo alla ricetta.. beh mi ispira un sacco!!! una di quelle cose da provare quando son sola a casa! =)

Lory ha detto...

Vabbè chiudo gli occhi e scrivo,nn posso abbandonare la mia bimba ;-)
Sei una persona che vorrei avere vicino tutti i giorni ;-)
Un abbraccione e nn me ne volere se nn passo spesso,ma..spero di stare presto bene ;-))

unika ha detto...

mi dispiace molto per il tuo stato d'animo.....certe ferite nei nostri cuori...non guariscono mai...basta poco che si riaprono ma...come hai detto tu...bisogna andare avanti e....il tutto ci deve servire come esperienza...lezioni di vita...ci aiutano a crescere...un bacio grande:-)
Annamaria

NIGHTFAIRY ha detto...

Sembra ottimo!Buon inizio settimana :)

adina ha detto...

ehi, piccola, ma che succede? sarà mica anno bisesto anno funesto no? :-) cercavo solo di sdeammatizzare... per le amicizie spiace sempre, io son la prima ad esigere onestà tra amici... per l'esame, dai, questo è importante sì, ma meno. :-) l'importante che tu l'abbia passato. ciao!

Cuocapercaso ha detto...

Benedetta! come mi ritrovo nelle tue parole! ho passato un'estate intera, anni fa, a pensare e ripensare al male che certe persone sanno infondere con gratuità e leggerezza, calpestando la sana amicizia e la bontà che scambiano per stupidità! e sai cosa ho risolto? nulla! perchè è nella natura di persone come noi dare sempre una seconda chance all'amicizia perchè noi non siamo come le persone che ci feriscono. E perchè soffrendo aggiungiamo un bel tassello alla nostra crescita...! Per cui, come scrivi, forza e denti stretti! Ottimismo sempre!
...magari un po' di acqua gym ti farebbe pure bene in questi tempi...no?? ;-)))))))

Un abbraccio grandissimo
Grazia

NIGHTFAIRY ha detto...

Buona domenica Dolcezza :)

Dolcezza ha detto...

grazie a tutte per il conforto!

un abbraccio grande e buona domenica!

@salsadisapa, la carne era davvero buona..un po' diversa dal solito!

@sciopina,grazie per le tue parole. Anche per quanto mi riguarda il mio lui è un grande amico e confidente. Solo una puntualizzazione: sicuramente amo le belle cose, ma fidati, non posseggo tutto quel che ho sulla mia wish list! :) ci penserei mille, duemila volta prima di spedere 400euro per un paio di scarpe..per tutto il resto soo d'accordo!e grazie per il tuo conforto!

@alessia, grazie, un bacione e apresto!

@monique, grazie mille, ti ringrazio di cuore per le tue parole

@daniela, buono davvero!a presto!

@eli, prova il pollo e...per il resto..bisogerà riuscire prima o poi!!!

@lory, grazie, per me vederti qui una volta ogni tanto è gia' bellissimo!

@unika, grazie, un bacione anche a te

@night, un super abbraccio stritolante!!!

@adina, hai ragione, ma no non credo che sia un anno brutto, anzi solo certe delusioni sono difficili da superare... un abbraccio e grazie!

@grazia, come hai ragione! mi hai fatto fare una gran risata, non c'è niente da fare, sei unica..!

Monique ha detto...

passa da MeMe!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte biscotti oggi non si mangia primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla confort food formaggio mandorle pasta di zucchero pistacchio ristoranti brunch frutta gnocchi home made insalate merenda noci pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia autunno basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme mousse pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca bicchierini burro cene condimenti creme etsy marmellata melanzane miele semifreddi trasferte Terni bloggheanno carote cioccolato bianco contorni crema fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa piccola pasticceria sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce broccoli cacao cannella carpaccio collaborazioni conserve creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena pasticceria peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale