mercoledì 12 novembre 2008

La crostata d'autunno

So bene che nell'ultimo periodo sto trascurando il mio piccolo spazio e so anche che potrebbe sembrare che la cosa coincida con il mio recente outing...Ma giuro che non è cosi'! Ultimamente mi manca il tempo e un po' anche la fantasia, non so se sia dovuto allo studio per quest'esame, al periodo o a chissàchealtro, ma anche quando mi concedo di fare un saltino dalle parti dei miei blog preferiti mi sembra di vedere che anche molti di voi hanno questa blog-apatia. Proprio a proposito dei nostri blog, oggi ho trovato una notizia interessante, questa! Proprio leggendo ho capito che oltre ai gia' provati&testati tempi duri per le nostre tasche, per le nostre coscienze, per la nostra libertà e per la nostra dignità (e qui mi fermo ma...) potrebbero presto arrivare tempi duri anche per i nostri blog... Nel caso la legge passi con quei chiaroscuri incerti descritti nell'articolo (e nell'assoluto silenzio di tutti i media!) vi saluto fin d'ora perchè.. è chiaro che a me, me chiudono subbbbito! Lo sapevo che mi dovevo tenere lo pseudomino, @#§*#!
Vi lascio questa bella ricettina per fare una crostata un po' diversa dalla solita di mele...


Crostata di Mele alle mandorle

  • un guscio di pasta frolla di 22cm di diametro
  • 3 mele rosse
  • 200g panna fresca
  • 80g mandorle tritate
  • 80g zucchero
  • un uovo

Sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e disponetele sul fondo dell torta, sovrapponendole leggermente. La ricetta originale (un vecchio sale&pepe) prevede un unico strato di mele, ma vi consiglio di farne almeno due (o tre, dipende da quanto sono alti i bordi della vostra costrata e da quanto fate sottili le mele). Le mandorle devono essere tritate grossolanamente e non troppo tostate (potete farlo nel forno caldo per qualche minuto). Mescolate la panna con lo zucchero e le mandorle, aggiungete l'uovo e lavorate per ottenere una crema uniforme. Versate la crema sulle mele, cospargendole bene e mettete in forno caldo a 180° per 45min, finchè la superficie sara' ben dorata. Attendere che si raffreddi prima di sformarla. Potete servirla con della panna semimontata spolverata di cannella.


ps: non lavorate troppo la pastafrolla che la Supermum mi ha sgridato...!


27 commenti:

Saretta ha detto...

Bravissima e grazie x la segnalazione!ù
bacione

Sere ha detto...

ma che meraviglia!

unika ha detto...

ma che buonissima crostata...ne hao conservato una fetta per me?
Annamaria

Fra ha detto...

Ho scorso il testo del Decreto "ammazza-blog"...se passa io mi trasferisco all'estero. L'Italia sta diventando un paese invivibile...che schifo! Vorrei tanto una fettina di questa meravigliosa torta per consolarmi
Un bacio
Fra

Cecilia ha detto...

Complimenti, adoro mandorle e mele...beh in effetti è difficile trovare qualcosa che non mi piace...la proverò!
Ceci

http://incucinaconilbassotto.blogspot.com

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Una bella fetta di crostata è proprio quello che mi ci vorrebbe! Buona serata

manu e silvia ha detto...

Davvero sublime questa torta!!
bacioni

Lory ha detto...

In che Italia viviamo ,nn mondo ma Italia?
Ma ci si può attaccare anche ai blog?
Vabbè Benedetta passami una fetta che almeno mi consolo un pò !!

Mariluna ha detto...

Non ci vogliono proprio lasciare in tranquillità!!!! e poi hai viso il falso bloggatore??? vai da fiordisale che spiega tutto...anche se ora é bloccato. Dammi una fettina, ti prego, stamattina ne ho un'urgenza spaventosa...sei un tesoro e quanto é bello lindo il tuo blog....un bacio affettuoso ma chere Benedetta

Cuoche dell'altro mondo ha detto...

Ora ci manca solo il Decreto ammazza-blog. Io non avrei bisogno di trasferirmi all'estero, ci sono già, ma siamo diventati matti?
Noi continuiamo a sfornare, poi si vedrà. Io mi prendo un pezzetto di questa torta per fare colazione.
Un abbraccio
Alex

giucat ha detto...

Guarda, mio marito adora le torte di mele, io invece no. Ma questa è a se: è uno spettacolo vero, dolce come piace a me, cosi faccio contenti entrambi!!!!!!!!! Spettacolo!!!!!!!! Bravissima!
giù

Arietta ha detto...

stasera ho un po' di tempo, sono a casetta, fuori piove (da giorni a dire il vero) mi sono accoccolata a letto sotto il piumone, mi servo una fetta della tua meravigliosa crostata e passo a salutarti :) allora come stai? mi sei mancata! ho visto tante novità qui,in primis il nome, in secondo luogo questa splendida attività, di cui sarei lieta mi volessi parlare un po' (catering per lavoro? sai, avrei un sogno a riguardo...)
per quanto concerne il decreto, credo tuttavia ci sia un po' di allarmismo e disinformazione: i blog che devono registrarsi, da quanto ho capito, sono solo quelli in forma imprenditoriale,cosa che ritengo difficilmente applicabile ai nostri modesti spazietti ;) cmq seguirò la vicenda.
Intanto ti mando un abbraccio affettuoso e sincero :)

Camomilla ha detto...

Ciao cara! Sembra molto cremosa questa crostata, o sbaglio? Deve essere favolosa, non oso immaginare cosa sia con una pallina di gelato alla vaniglia...
Un bacio grande e buon fine settimana!

VANESSA ha detto...

ecco questa è un dolce a metà strada tra la crostata e il dolce di mele! ne troppo morbida ne troppo frollosa come le crostate! bella idea!

Sere ha detto...

..avevo giusto in mente una torta di mele diversa dal solito! :-)
Graaaaazie bellezza!

Sere - cucinailoveyou.com

Benedetta ha detto...

@saretta, grazie ate, un abbraccio

@sere, ciao Grazie mille!

@annamaria, quando vuoi tutte quelle che vuoi! :)

@fra..ci vorra' molto di piu' per consolarci se va cosi'..sai? dove ce andiamo? :)

@cecilia, provala e fammi sapere! è davvero buona!ora vengo a visitare il tuo blog!

@twostella, un abbraccione

@manu e silvia, graziee un abbraccio

@lory cara, eh, io non so piu' che dire, ma ora mi sfogo per bene cosi' quando mi chiudono ormai avro' detto tutto!;)

@marilunaaa! beata te che stai in quella favolossissima città, al riparo da questa gentaccia che ci governa! salutami tanto la tour e se ti capita quel delizioso giardino dietro notre dame dove mi piace tanto andare quando capito la'!

@Alex, purtroppo col tedesco me la cavo malissimo, altrimenti ti raggiungerei appena laureata..un abbraccio!

@giù, eh direi di si! se la provi ti piacerà senz'altro! un abbraccio!

@ariettina dolce! quanto tempo..eh si è colpa mia pure, sono veramente latitante!anche tu mi sei mancata ma ho visto tutto quello che hai cucinato!per quanto riguarda il decreto,se vai sul sito di di pietro c'è una bella spiegazione sul decreto, tra l'altro gia' bocciato col governo prodi..(che non mi si dica che sono di parte!!!). Praticamente anche noi saremmo coinvolti in quanto da quel che vedo tutti noi abbiamo, se pur minima, la pubblicita' di google adsense, perciò siamo coinvolti tanto quanto quelli imprenditoriali...

per il resto tu come stai mia cara? un abbraccione!

@ camomillina! con il gelato non ho mai provato, ma con un ciuffetto di panna si ed è proprio una favola! io oserei anche qualche scaglietta di cioccolato!

@vanessa, grazie! a presto!

@sere, se la provi fammi sapere, il tuo parere è importantissimo!! :) un abbraccio

Gialla ha detto...

Toc toc... c'è da ritirare un premio... inoltre ti informo che su Facebook ho creato un gruppo che asira a raccogliere tutti i nostri blog, con info e link correlati. Trovi tutte le specifiche sul mio blog!

Bacissimi e complimenti per la crostata... una vera coccola!
Gialla

lenny ha detto...

Conosco questa crostata per averla assaggiata una volta da un'amica e seguendo la tua ricetta mi piacerebbe gustarla ancora
Baci

L'Antro dell'Alchimista ha detto...

Ebbene sì alzo il ditino sulla blog apatia dovuta a mille altri impegni. Favolosa questa ricettina. Buon fine settimana Laura

Fiofiò ha detto...

Ciao Benedetta :-) è la prima volta che passo di qui, e mi sono stupita nel rivedermi in molte cose che dici. L'apatia per il blog, lo studio che è sempre troppo lento, il fatto di capire che è venuto il momento di dire "chi se ne frega"al mondo intero e di riprendere la vita nelle proprie mani.Addirittura nella preparazione miseramente fallita del pan di spagna mi sono ritrovata (solo che io ho dovuto buttarlo...) :-)

E poi, migliaia di complimenti per le ricettine e per le foto :-)
Un abbraccio e in bocca al pupo per 'esame

sweetcook ha detto...

Tre esami??????? Alla faccia!!!quindi si avvicina il momento in cui dovrò dire al mio medico che cambio dottore?? Già,tutto questo mi comporterà il fatto di dover fare le trasferte per una visita, ma sono contenta, sai com'è, della sanità siciliana non mi fido molto (anche se quella nazionale non è da meno...)
Baci!! Senti un pò, ma quando aggiorni?;)

Moscerino ha detto...

concordo sulla blog apatia....anche io attraverso un periodo difficile e già questo mi tiene lontana dal blog. e poi ogni volta che desidero far qualcosa, è stato già appena appena pubblicato da qualcun altro. ora, io non pretendo di inventar nulla, ma pubblicare a distanza di pochi giorni lo stesso piatto di qualcun altro mi deprime un po'...
proprio oggi dopo una settimana orrenda mi è successo con i macarons: mi accingevo a farli, apro il pc per una controllatina alla ricetta, mi distraggo girando tra i blog e....me li vedo sulla home page di Adina :(
ovviamente ho messo via tutti gli ingredienti... :(((

Gunther ha detto...

è una torta molto semplice ma molto buona mi piace l'idea di unice il sapore delle mele con quello delle mandorle

Dual ha detto...

Che bel bloghino..E quante bonta'..
Un saluto..

salsadisapa ha detto...

ehi carissima come stai? è un po' che non ti fai sentire! dai dai torna che ci manchi :) e poi io sono fiduciosa: la legge antiblog non passerà! oh!

giucat ha detto...

L'ho fatta anch'io!!! Però a me il ripieno non è piaciuto :( Infatti l'ho "ripulita" dal ripieno e ho utilizzato la frolla tagliata a tocchetti per la colazione ;) Cat

Mary ha detto...

bellissimo la crostata cosi delicata !

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte biscotti oggi non si mangia primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla confort food formaggio mandorle pasta di zucchero pistacchio ristoranti brunch frutta gnocchi home made insalate merenda noci pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia autunno basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme mousse pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca bicchierini burro cene condimenti creme etsy marmellata melanzane miele semifreddi trasferte Terni bloggheanno carote cioccolato bianco contorni crema fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa piccola pasticceria sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce broccoli cacao cannella carpaccio collaborazioni conserve creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena pasticceria peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale