martedì 4 marzo 2008

Qualcuno E' perfetto!



Forse da queste immagini non sembra, ma loro sono veramente perfette. Questa volta, per la prima volta, sono venute lucide, compatte, friabili, per niente appiccicose all'interno. Si scioglievano in bocca! Davvero favolose! Sono state spazzolate in un nanosecondo! E visto che, da ieri, sono ufficialmente a dieta, in previsione del mio prossimo shopping del vincitore, sabato mi sono giocata la carta del mio dolcetto preferito! Finalmente ho capito che fare le meringhe non è assolutamente difficile, ci vuole solo moooolta ma moooooolta pazienza. Del resto si sa che la pasticceria è una scienzache va applicata senza mai e poi mai avere fretta. Mi sono venute circa un centinaio di meringhette con queste dosi, gia' sto pensando ad una variazione per pasqua, con la panna e le fragole...dite che se dovessi fare le meringhe rosa sarebbe troppo anni '80?? :)


  • ingredienti per circa 100 meringhe di 4-5 cm di diametro
  • 6albumi
  • 400g zucchero semolato
  • qualche goccia di succo di limone
  • un pizzico di sale

  • per la farcitura
  • 400ml di panna fresca
  • un cucchiaio di zucchero
  • due cucchiaini di caffè liofilizzato

Ho messo nella planetaria, dopo aver fatto riposare per una ventina di minuti il reicipiente in frigorifero, gli albumi con un pizzico di sale, azionando alla velocità minima. Quando iniziavano a montare (appena hanno un aspetto schiumoso) ho aggiunto 200g di zucchero semolato e ho aumentato di un po' la velocita' della planetaria (per chi ha il kenwood, alla velocità 4) e fatto montare per circa 15 minuti. Non appena lo zucchero si è sciolto e gli albumi iniziano a diventare compatti, ho aggiunto il resto dello zucchero (gli altri 200g) e aumentato la velocita' a circa 7-8, facendo montare per altri 15 minuti circa. Il composto è pronto quando gli albumi si staccano "a fiocchi" e sono molto molto compatti. A questo punto ho messo tutto nella sac a poche con una bocchetta liscia (larga piu' o meno un cm) e ho fatto queste meringhette partendo dal centro e facendo uscire il composto premendo un po' verso il basso per ottenere una forma circolare (Giotto ti faccio un baffo!!!). Ho riempito tre teglie (rivestite con il silpat o con la carta da forno) e le ho messe in forno caldo, a 100° per 2 ore e mezza/ 3 ore. Le ho fatte freddare e nel frattempo ho montato la panna con lo zucchero e il caffè. Poi le ho accoppiate a due a due con la panna al caffè e messe nei pirottini! Visto che, se non si farciscono, si conservano a lungo, ormai ogni volta che avro' degli albumi faro' subito le meringhe!




15 commenti:

CoCò ha detto...

Perfettissime direi, ma come fai a parlarmi di dieta???

astrofiammante ha detto...

ho letto che gli albumi devono essere a temperatura ambiente, altre volte che è meglio se sono da frigo, ma mi mancava la tua versione con tutte e due i consigli, ora però cosa facciooooooo? le tue però si presentano bene......vedrò al momento dove si trovano le uova, intanto ciao!

salsadisapa ha detto...

ma che belle! mi segno subito la tua ricetta: sembra proprio azzeccata! una piccola osservazione: ho letto nel blog "scienzeincucina" che il sale non ci va perché inibisce il montaggio dell'albume, mentre il succo di limone è perfetto. quasi quasi faccio la prova togliendo il sale! :-)

alessia ha detto...

Complimentiii queste meringhe sono davvero perfette!!!! anche la farcitura poi!!!mmmmmm che bontà baci Alessia

k ha detto...

Che dire: BRAVA!!! Io ci ho provato una volta è mi sono venute marroncine... così ho rinunciato. Mi sa che appena riesco provo la tua ricetta. sono bellissime :-)))

unika ha detto...

bellissime queste meringhe...dicono che siano difficilissime per una questione di cottura:-) in effetti vedendo il tempo capisco cosa vogliano dire....complimenti
Annamaria

mike ha detto...

ciao e bentornata mi fa piacere che abbia ripreso a scrivere..e poi queste meringhe sono più che perfette!!!bacio

Cuocapercaso ha detto...

Bellissime davvero Benedetta! buone...!!!
una una sola non t'è avanzata proprio??? ;-)))

Grazia

la tribu' ha detto...

E' vero che le meringhe che riescono danno una certa soddisfazione?? E' successo pure a me! Bravissima, Elga
http://semidipapavero.splinder.com

salsadisapa ha detto...

ciao carissima! ti rispondo anche qui sulla zucchina: va da maggio/giungno fino a settembre/ottobre :-) saluti!

Dolcezza ha detto...

@coco, quando passo e un esame, generalmente mi premio con il cosidetto "shopping del vincitore" :) stavolta invece, visto che sono piu' che conscia di essere un po' appesantita (causa studio in compagnia di Nutella!), ho deciso che prima dello shopping del vincitore era necessario scongiurare il pericolo di far fatica a entrare nei jeans che vorrei, soprattutto nella taglia che vorrei. Per cui una, massimo due, settimane di sofferenza, compro i jeans, poi è pasqua e si ricomincia tutto daccapo! :)))

@astrofiammante! ma ciaaao! io ho preso la ricetta da Sale&Pepe ma lo ammetto, ho modificato lo zucchero riducendone un po' le quantità, anche se di poco. Ti consiglio di provare, io sono stata soddisfatta! ciao e a presto!

@salsa, come dicevo sopra, la ricetta è presa da Sale&Pepe e dicevano di mettere un pizzichino di sale all'inizio..dici che inibisce? boh, si sono gonfiati parecchissimo!

@alessia, grazieeee! sono orgogliosa delle mie piccoline..

@k, le altre volte che ho provato ogni volta un disastro diverso, una volta appiccicose, una volta gommose, una volta marroncine...stavolta è andata bene! riprova!

@unika, in effetti ci vuole un po' di tempo, ma la pazienza e piu' che altro per sentire il kenwood che gira gira e gira..poi le inforni e ti butti sul divano! :)

@mike, sono passata da te e ho scoperto che siamo quasi coetaneeeee! cioè, io sono di gran lunga piu' giovane :))))) grazie di essere passata e delle tue parole! a presto

@grazia, ne sono avanzate due ma le ho mangiate a pranzo il giorno dopo..sai che c'è gente che non ama la meringa? ma io dico!! dovrebbero vietarlo per legge (un po' come l'acquagym!!! :))))))) )

@elga, ciao! parole sante! chissa' perchè? a presto!

Lory ha detto...

E queste lo sono davvero!!
Esci dal piumone forza!!!! ;-))

Cuocapercaso ha detto...

:-))) c'è un Memino ino ino per te...da me...! ;-)
baci

NIGHTFAIRY ha detto...

Invece sarebbero carinissime rosa! :)

Dolcezza ha detto...

@lory, eh, so' uscita eh..ma per senso del dovere, non per altro!!

@grazia...arriiiiivoooooo

@night, eheh, allora le faro'!!;)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte oggi non si mangia biscotti primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla formaggio mandorle pasta di zucchero ristoranti brunch confort food frutta gnocchi home made insalate merenda noci pistacchio pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca autunno burro cene condimenti etsy marmellata melanzane miele mousse semifreddi trasferte Terni bicchierini carote contorni creme fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce bloggheanno broccoli cannella carpaccio cioccolato bianco collaborazioni conserve crema creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca piccola pasticceria ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise cacao calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo pasticceria patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale