mercoledì 30 giugno 2010

Cara Sigrid...





...sappi che questa è una di quelle occasioni che iniziano con "giustoperchèseitu", sulla scia di quella bellissima giornata del cavolo che abbiamo passato a Torino grazie a te nel novembre scorso e di cui ci tornano alla mente momenti, sorrisi e profumi ogni volta che ci cade l'occhio sul libro del cavolo. Giustoperchèseitu, perchè da un paio di settimane il nostro fedele Kenwood, dopo anni e anni di onorato servizio, si è fermato e ci ha abbandonato nel momento del bisogno. Giustoperchèseitu, perchè oggi qui è il primo vero giorno di caldo, saranno 35° e noi abbiamo acceso il forno. Chi ve l'ha fatto fare, dirai tu, ci stanno millemila ricette del cavolo senza forno!Eh..ma.. Il caso ha voluto che un po' di tempo fa, ci regalassero un barattolo di crema di mandorle d'Avola...le tortine di per se non sembravano fisicamente impegnative, se non che qualcuno, che per comodità e per proteggerne la privacy chiamerò "Supermum" se n'è uscita con una cosa tipo: "Ah fai un dolce? Ma per me da portare a scuola domani?" seguita da un'altra uscita di un altro qualcuno che chiamerò per gli stessi motivi "Lui" che al mio "sto facendo una torta" ha risposto "Ah, bene, immagino per me!" . Tutto questo per dire che la dose originale è stata moltiplicata per un numero indefinito, sopratutto perchè a forza di vasetti ho pesantemente perso il conto, quindi la massa è diventata difficile da gestire con la sola forza bruta delle braccia e... nella mezz'ora di preparazione la frase piu' gettonata della cucina è stata

"ci voleva il kenwood"

seguita di misura da

"dobbiamo risolvere il problema del kenwood"



Tortine allo Yogurt, Limone e Mandorle

1 vasetto di yogurt magro da 125ml
3/4 vasetto di zucchero
la buccia e il succo di un limone
3 cucchiai di crema di mandorle di Avola
1 cucchiaino di lievito
3 vasetti di farina
3 uova
mezzo vasetto di granella di mandorle tostate
mezzo vasetto di olio di semi
mezzo vasetto di limoncello

Separare tuorli e albumi. Montare i tuorli con lo zucchero e versare l'olio a filo continuando a montare finchè è ben spumoso. Setacciare la farina e il lievito, aggiungerli gradualmente alle uova alternando con lo yogurt, poi la granella di mandorle, il limone, la crema di mandorle e il limoncello. Montare gli albumi a neve e aggiungerli dal basso verso l'alto. Riempire gli stampini piccoli o uno stampo da torta di 22cm di diametro e infornare a 170°, per 20 minuti gli stampini, per 40 nel caso di una torta.



Buona Festa del Cavolo!!!

15 commenti:

Giuky ha detto...

Buonissima questa tortina..:)davvero goduriosa..:)

Gialla ha detto...

Sembra paradisiaca!
A presto
Gialla

Simo ha detto...

Che delicatezza questa tortina...deve essere squisita!

raffy ha detto...

che delizia, molto delicata questa rosellina, bravissima!

Raffaella ha detto...

Questo dolcino è bellissimo ,deve essere anche molto buono.Ma dove hai trovato la crema di mandorla?Di Avola,poi???!!!dove producono una
mandorla buonissima.
A presto,Raffa

il sapore del verde ha detto...

Che delizia... bella e buona! Stupende le tue foto di "chef a domicilio", una professione che svolgo anche io con tanta passione, divertimento e soddisfazione! Tornerò a trovarti, un caro saluto. Deborah

Onde99 ha detto...

Adesso però mi incuriosisci: cos'è la crema di mandorle d'Avola?

Saretta ha detto...

Stoica!!!Il mio lui scoraggia perfino l'accensione dei fornelli, pensa te!
COnosco fin troppo bene le mandorle d'Avola, chissà che meraviglia!!!
Bacione

Aurore ha detto...

Davvero belle ricette e bel blog, se vuoi fare un giro nella mia cucina, http://biscottirosaetralala.blogspot.com

Mirtilla ha detto...

Oltre che molto carino questo dolcino dev'essere anche estremamente buono! Brava! non appena farà meno caldo e potrò accendere i lforno l oprovo subito! e passa a trovarmi ogni tanto, s evuiu, mi farebbe molto piacere ricevere commenti e giudizi da una cuoca del genere! ;-)

Acquolina ha detto...

doveroso aumentare le dosi! io ho il kenwood da poco ma non posso più farne a meno!!!

Ambra ha detto...

Altro che ken tra un po' ti vengono dei bicipiti da braccio di ferro!!!!!Però Benny ne è valsa proprio la pena...sono adorabili!!!!Bacio

Benedetta ha detto...

Grazie Mille a tutte, troppo gentili!
La crema di mandore di Avola è una specie di Nutella, solo senza cioccolato e con le mandorle di Avola al posto delle nocciole. Una crema in vasetto, di colore chiaro, che sto cercando di non mangiare a cucchiaiate come facevo ai tempi d'oro con la nutella.Non si trova facilmente, proprio come la crema o la pasta di pistacchi che è ancora peggio per me perchè davvero si fa mangiare bene a cucchiaiate. A me l'hanno portata come souvenir :-)

Grazie anche per la solidarietà argomento Kenwood..stiamo cercando di risolvere il problema, farne a meno è difficile sopratutto ora che è arrivato il caldo!

Un abbraccio!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Alessia ha detto...

Ma che belline queste tortine, sembrano proprio delle piccole sculture...

Visto che passavo di qua, volevo invitarti al mio contest dedicato alla vaniglia.
Qualora ti capitasse o ti fosse capitato (perché valgono anche ricette già pubblicate) di preparare qualcosa con la vaniglia che ti va di mandarmi, mi farebbe molto piacere.

buona giornata

A.

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte oggi non si mangia biscotti primi piatti emozioni formaggi verdura me antipasti dolci al cucchiaio pesce natale piatti unici ricotta colazione cucina internazionale panna crostate estate shopping uvetta carne contest merende piatti freschi vegetariano glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette nocciole zucchine agrumi al forno cipolla pasta di zucchero ristoranti umbria brunch formaggio frutta gnocchi insalate mandorle noci pranzi secondi Kenwood Chef Cooking arancia basilico caramello confort food crudo gelato meme pasta pinoli piselli pistacchio primavera senza burro zenzero zucca burro cene condimenti cucina regionale etsy home made melanzane merenda miele mousse semifreddi trasferte Terni autunno carote contorni creme fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare marmellata meringa sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza Instagram Santin Torino agrodolce bicchierini bloggheanno broccoli cannella carpaccio cioccolato bianco conserve crema creme brulee fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list zuppe Abruzzo Germania Molise cacao calcio collaborazioni cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda olio orrore pasta ripiena peperoni piccola pasticceria porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia anatra baccalà bignè biscotti. meme carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale davide scabin dieta proteica dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo pasticceria patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale