martedì 29 settembre 2009

Nigella's Cupcakes



Prendere il caffè dopo pranzo, guardando una puntata di Nigella mi rimette sempre, o quasi, in pace con il mondo. Nonostante sia una sua fan accanita penso che questa sia la prima volta che provo veramente a realizzare una sua ricetta, perchè diciamoci la verita', lei è una donna trooppo coraggiosa, molto piu' coraggiosa di me:la maggior parte delle volte sono sazia gia' quando finisce la puntata. Per non parlare di quando, mentre passano i titoli di coda, attacca in piena notte il frigorifero per mangiare gli avanzi spalmati di burro, maionese o caramello...!Come fara' a non pesare 130chili? Ricordo ancora una puntata vista tempo fa in cui preparava una "simple icecream cake" che di simple non aveva assolutamente nulla se non, forse, l'uso del fiordilatte: al gelato mescolava biscotti sbriciolati, gocce di cioccolato pralinato, barrette al caramello spezzettate...e poi copriva tutto con una salsa di burro, panna e caramello. Non siete gia' sazi anche voi al solo pensiero? Non che ad averla davanti farei tanto la difficile eh, intendiamoci...! Questi cupcakes invece sono ottimi per colazione o merenda, la mia variante è stata solo di usare il limone invece che la vaniglia, sia nell'impasto che nella glassa; sono morbidissimi e profumati.

  • Nigella's Cupcakes
  • ingredienti per 12cupcakes grandi o circa 18-20 piccoli
  • 125g burro
  • 110g zucchero
  • 125g farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • un cucchiaino scarso di bicarbonato
  • 2 uova
  • un limone non trattato (sia il succo che la buccia)
  • 2-3 cucchiai di latte
  • per la glassa: 200g zucchero a velo e acqua qb
Accendete il forno a 200°c. Mettete tutti gli ingredienti tranne il latte, nel mixer o nell'impastatore: il burro morbido, lo zucchero, la farina setacciata con il lievito e il bicarbonato, la buccia di limone tritata finemente, le uova e il succo di limone. Impastate tutto finchè non è omogeneo e aggiungete il latte poco alla volta per rendere il composto appena un po' liquido. Sistemate i pirottini in una teglia e riempiteli per meta'. Cuocete in forno caldo per 15-20 minuti: cresceranno in modo regolare, con la superficie piatta che li rende perfetti per ogni tipo di decorazione. Fateli raffreddare, nel frattempo preparate la glassa aggiungendo l'acqua allo zucchero a velo un cucchiaio per volta, montandola bene le fruste elettriche: il fiore è relizzato con pasta di zucchero. Qui la ricetta originale di nigella, dove potete vedere anche le sue decorazioni: fiori e glassa colorata.


21 commenti:

Federica ha detto...

mamma mia sono favolosi!

Tania ha detto...

Sono così carini con quel fiore che quasi dispiace mangiarli...quasi perché in fondo lo so che è difficile resistere!

Saretta ha detto...

Questi dolcini sono decisamente invitanti, al contrario dei pastrocchi di cui si9 ciba Nigella!!!!;)
A presto
saretta

Marta ha detto...

bellissimo il fiore!
Anche a me fa morire Nigella quando si alza di notte (peraltro sempre impeccabile :O) ) a svaligiare il frigo!

stefi ha detto...

Benedetta sono bellissimi!!!!!!!
io ancora non ho mai provato a farli. mi sa che prenderò spunto dai tuoi!!!!!

Mariluna ha detto...

e chi non lo é fan di Nigella, peccato che posso vederla solo su youtube, non vedo il canale dove c'é lei con le sue supergolose preparazioni...me lo chiedo anch'io come cavolo fà?
I tuo cupcakes sono deliziosi , solo la settimana scorsa ne avevo ancora qualcuno da mangiare ora che faccio,...mangio lo skermo?

Baci carissima :)

Pippi ha detto...

anche a me piace Nigella e comunque...non so se hai notato il suo fondoschiena....è direi molto notevole ..quindi quegli spuntini a mezzanotte...da qualche parte gli vanno a finire anche a lei.....il fatto però è che lei è molto bella di viso e ha due tette da far paura...quindi va da se che gli uomini il resto non lo notino.-..però sto divagando.....questi pasticcini sono semplicemente perfetti! sei bravissima Benedetta!
:-)
La Pippi (invidiosa)
;-)

Ylenia ha detto...

Complimenti per tutto...ma non riesco ad iscrivermia l tuo blog...che nervi grrrrrrr

Morena ha detto...

che dire.io li ho provati tempo fa e so che sono buonissimi, ma come li hai presentati tu..beh....che dire sono anche bellissimi!!!

Brava..ciao ciao

Genny ha detto...

adoro nigella e i tuoi cup sono perfetti!!

Gunther ha detto...

come rinuncuiare a un bel cupcakes cosi, anche ben fotografato

dolci a ...gogo!!! ha detto...

adoro nigella sono pazza di lei!!!queste cupcake sono favolose con il caffe poi un accoppiata vincente!!baci imma

sweetcook ha detto...

Sacrilegio!! stavo per perdermi i tuoi cupcakes...:(
Adesso quindi credo che non avrò il diritto di chiederti di farmene assaggiare uno...sigh...o sei buona? :)

bacetti di fine settimana!

salsadisapa ha detto...

wow, ma che belle cosine ci sforni ultimamente benedettuzza? :-P

Claudia ha detto...

concordo! come fa a non pesare 130 kg?
è un mistero secondo me fa finta di mangiare ;)
però anch'io mi sento già piena solo a legger il tuo racconto, coraggiosa si anche tu per avere preparato queste dolcezze ;)
*
cla

Tortino al cioccolato ha detto...

carinissimi!!! ke peccato mangiarli!

Simo ha detto...

Sono davvero molto belli e scenografici, sicuramente buonissimi, Nigella è una garanzia!
Comunque per me la signora maschera bene il suo sederotto...abitini neri con magliettine colorate...ma guardando ben bene...lì vanno a finire tutti gli spuntini notturni!!!!

Benedetta ha detto...

Grazie a tutti, siete sempre troppo carini!

Mi fa piacere care signore che siate tutte concordi sul fatto che si si,fantastica nigella, bellissima, divertente brava a cucinare ma...TUTTO SUL SEDERE LE VA A FINIRE! eheheh che cosa siamo noi donne..!

@ylenia...detto tra noi, io non sono iscritta a nessun blog perchè non sono capace, ho messo il tastino laterale per iscriversi ma non ho la piu' pallida idea di cosa voglia dire, per fortuna ho tutti i blog nella colonnina di destra che si dispongono da soli in ordine di aggiornamento... grazie per essere passata, un bacio!

webmaster ha detto...

Ciao, quando vuoi passa a visitare il mio blog, c'è un premio per te.

Ago ha detto...

Che carini questi cupcakes...mettono allegria solo a guardarli! Una giornata iniziata così deve essere per forza felice!
Bacioni
Ago :-D

Sarah ha detto...

I cupcakes sono veramente deliziosi, e i tuoi sono venuti anche piuttosto eleganti: belli davvero!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte biscotti oggi non si mangia primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla confort food formaggio mandorle pasta di zucchero pistacchio ristoranti brunch frutta gnocchi home made insalate merenda noci pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia autunno basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme mousse pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca bicchierini burro cene condimenti creme etsy marmellata melanzane miele semifreddi trasferte Terni bloggheanno carote cioccolato bianco contorni crema fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa piccola pasticceria sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce broccoli cacao cannella carpaccio collaborazioni conserve creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena pasticceria peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale