martedì 7 maggio 2013

♥ The Birthday Party Project #4: ecco com'è andata...


Ci ho messo un po', lo so, è passato quasi un secolo dalla festa (non per me, ovviamente, sempre saldamente ferma ai venticinque..) ma non può mancare tra queste pagine un piccolo resoconto di com'è andata. In una parola? Magnificamente! Il tempo, non so come, ci ha assistito fino alla fine, con un bellissimo sole. E permettetemi di ringraziare il mio Lui che ha rimediato, sempre magnificamente, a tutti i miei errori di valutazione e alle mie piccole dimenticanze. I miei amici sono persone splendide, ed è soprattutto merito loro se la giornata è stata cosi' bella. Mi dispiace solo di non aver fatto un reportage fotografico all'altezza della giornata, soprattutto di aver fatto un'unica sfuocata foto alla strepitosa cacio&pepe&salsicciacroccante del mio Lui e di aver clamorosamente dimenticato di immortalare le polpettine. (A mia discolpa posso dire che la storia delle polpette è andata piu' o meno così: "Amici, c'è un altro secondo! Le polpettine di pollo!" "Aaaaaaaah ma siamo pieni! Vabbè dai una la assaggio.." E finì che ce le litigammo, senza che io avessi il tempo di prendere la reflex.)



















La mia personale opinione sul cibo? A me è stranamente piaciuto tutto, o quasi: vado matta per la brisè, quindi ho adorato la quiche al dragoncello e tutti gli antipastini. La pasta del mio Lui era strepitosa (io due chili di pasta non saprei nemmeno girarli..!) e il Boeuf una meraviglia! L'unica cosa che non mi ha convinta è stata la torta: ho seguito la ricetta di Montersino (se pur con qualche autorizzata modifica!), ma il risultato non mi ha convinta granchè. Soprattutto la ganache al cioccolato bianco, che prevede l'uso della colla di pesce (e nemmeno poca!) e che secondo me rovina proprio tutto! In ogni caso la ricetta ve la scrivo lo stesso, provatela e valutate voi! 

Crostata Cappuccina di Luca Montersino


per la frangipane al caffè:
190g farina di mandorle
190g burro morbido
210g uova
35g amido di riso
35g farina (lui usa grano duro integrale, io ho usato una 2)
10g cacao amaro
10g caffè solubile
180g zucchero

per la ganache al cioccolato bianco:

320g panna
500g cioccolato bianco
7,5g colla di pesce
6g latte intero in polvere (inutile dirvi che non l'ho messo..?)
40g zucchero
30g burro di cacao (sostituibile con il burro classico)


Tirare fuori dal frigo un paio d'ore prima di cominciare, sia il burro per la frolla che quello per la frangipane. Preparare la frolla per prima cosa: tenete conto che il ripieno è sufficiente per una crostata da 28cm diametro e una da 22cm di diametro. Mi pare (dovevo scrivermelo, lo so) di aver fatto la mia solita pasta frolla con la dose da 500di farina e non ho avuto avanzi. Stendere la frolla tra due fogli di carta forno, imburrare leggermente gli stampi e foderarli con la pasta. Bucherellare il fondo, sistemare i bordi e mettere in frigorifero per almeno 20-30 minuti. Preparare la crema frangipane: montare in planetaria con la frusta a fili, il burro morbido con lo zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa e leggera. Sempre continuando a montare, aggiungere la farina di mandorle a piu' riprese,il caffè solubile mescolato al cacao. Aggiungere le uova, una alla volta, alternandole con un cucchiaio delle polveri rimanenti (amido e farina mescolati insieme). Accendere il forno a 180° (io ho utilizzato la funzione combinata, statico piu' ventilato). Riprendere i gusci di frolla dal frigo e riempirli con la frangipane: Montersino dice per metà, ma la crema in cottura gonfia molto quindi io ridurrei ancora un po'. Cuocere per circa 40-45minuti, far raffreddare completamente e sformare. 
Per la ganche, mettere la gelatina a bagno in acqua fredda e far bollire la panna in un pentolino con lo zucchero (che io ho ridotto..). Tritare il cioccolato bianco e metterlo in una boule con il burro. Versare la panna calda sul cioccolato, lasciare sciogliere per circa un minuto, poi mescolare con una frusta partendo la centro, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungere la colla di pesce ben strizzata e mescolare ancora. Lasciare intiepidire mescolandola di tanto in tanto, poi versarla sulla crostata, cercando di non farla colare oltre i bordi. Lasciar rapprendere leggermente e versare un nuovo strato di ganache. Colorare la parte che avanza aggiungendo caffè solubile o cacao ed utilizzarla per decorare la crostata. 




E infine la nostra Ospite d'Onore: Lupa ♥




7 commenti:

MissWant ha detto...

che meraviglia! adoro queste cose, lo stare insieme, e dedicarsi agli altri. bellissimo! ;)

raffy ha detto...

che foto meravigliose... quante cose buoneeeeeee!!

Monica Chiocca ha detto...

mamma mia che belle foto!!! Voglio provare a farla questa crostata... un bacione!!

Chiara Setti ha detto...

Ma se sono foto meravigliose!! Dev'essere stata una splendida giornata! ;-)

Paola V. ha detto...

Complementi per le fotografie sono bellissime, mi sono divertita molto a guardarle cosi come mi divertirò a fare quella crostata che hai proposto. Un ottimo post che ne è valsa la pena leggere. Un abbraccio.

Emanuela Martinelli ha detto...

Toppo belle queste foto!!! Sei stata bravissima, e poi quando ci si diverte a volte della refelex ce ne dimentichiamo...baci Manu,

Benedetta ha detto...

grazie a tutte!

@paola v. grazie di cuore per le tue parole..!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte biscotti oggi non si mangia primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla confort food formaggio mandorle pasta di zucchero pistacchio ristoranti brunch frutta gnocchi home made insalate merenda noci pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia autunno basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme mousse pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca bicchierini burro cene condimenti creme etsy marmellata melanzane miele semifreddi trasferte Terni bloggheanno carote cioccolato bianco contorni crema fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa piccola pasticceria sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce broccoli cacao cannella carpaccio collaborazioni conserve creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena pasticceria peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale