giovedì 18 ottobre 2012

♥ Pancakes (a modo mio)


Contrariamente ad ogni legge dell'alimentazione corretta, io non faccio colazione. Anzi, no. Non è che non faccio colazione, è che non mangio. Il caffè, quello si, per forza. Altrimenti non parlo nemmeno, o quasi. E' che appena sveglia non ho fame, è piu' forte di me. Oddio, il mio Lui potrebbe smentirmi in due secondi, raccontandovi di quella volta a Berlino in cui ci siamo seduti la mattina alle 9 nella sala colazione dell'hotel e..ma questa è un'altra storia..diciamo che in linea generale (e le vacanze esulano da questa statistica) io non faccio colazione. Ed è sbagliato, perchè dovrebbe comprendere il 20% di tutte le calorie della giornata! Diciamo che è il momento migliore per togliersi uno sfizio, per cedere alla voglia di dolce: molto meglio la mattina, per risvegliare il metabolismo, rispetto alla sera sul divano...! 


Per questo quando il mio Lui chiede i pancakes per colazione, io non dico mai di no: anche perchè (e se vi siete gia' cimentati lo saprete sicuramente) è un po' una sfida. Non che sia difficile, intendiamoci: solo che bisogna prenderci un po' la mano. Sopratutto se vi capita di non concordare con la ricetta originale :-) ...infondo non è colpa mia se sono allergica ai mirtilli (che pare siano proprio un classico).. ma vi assicuro che le gocce di cioccolato ci stanno benissimo! In più, ho pensato di renderli piu' leggeri sostituendo il burro con poco olio d'oliva. Ah, e non vi servirà nulla: due ciotole e una frusta a mano. Quello che potrebbe però esservi utile è un padellino antiaderente di circa 10cm di diametro, la dimensione pefetta, a mio parere per un pancake..

Pancakes  a modo mio 
per circa 8 pancakes 

1 uovo piccolo 
170g farina 
un cucchiaio e 1\2 d'olio d'oliva (preferitene uno leggero, meglio non un extravergine) 
1\2 bustina di lievito
1\2 cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale
200ml di latte scremato 
un cucchiaio raso di zucchero 
la polpa di mezza bacca di vaniglia 
gocce di cioccolato qb 




In una ciotola capiente, mescolate tutte le polveri: farina, zucchero, lievito, bicarbonato, sale, vaniglia. A parte sbattete rapidamente il latte con l'uovo e l'olio (pulite il cucchiaio con carta da cucina e tenetela da parte), solo per amalgamare gli ingredienti. Fate un buco al centro delle polveri e versate i liquidi, mescolando con una frusta a mano per ottenere una pastella liscia ed omogenea. Non deve essere troppo liquida nè troppo densa: deve scendere lentamente dal mestolo. Se la consistenza non vi soddisfa, potete aggiungere poca farina o poco latte alla volta. Sporcate il padellino con la carta unta d'olio e fatelo scaldare a fuoco basso, aggiungete un mestolino di pastella e lasciate dorare. Staccate i bordi con una spatolina, cospargete il pancake con le gocce di cioccolato e lasciate cuocere circa un minuto prima di girarlo dall'altro lato. Fate dorare anche l'altra parte e trasferitelo su un piatto. Continuate allo stesso modo finchè non sarà esaurita la pastella. Servite caldi con sciroppo d'acero, con un buon miele o con marmellata di mirtilli. 



Qualche consiglio utile:
1. Se siete in tanti e volete raddoppiare la dose, è sufficiente un uovo grande. 
2. Se avanzano, potete chiuderli in una scatola e scaldarli al microonde la mattina dopo!
3. Potete prepararli anche la mattina stessa: per la pastella bastano 5 minuti, per la cottura circa 15
4. Chevvelodicoaffà, sono perfetti per un brunch! 

7 commenti:

Trattoria da Martina ha detto...

Sono venti una favola e sto sbavando davanti allao schermo!!! Bravissima!

Simo ha detto...

sono golosissimi...vien voglia di rubarne un paio, peccato ci sia il monitor di mezzo, mannaggia!

Saretta ha detto...

Tesoro ma..tu quoque?!Con tutte le cose buone che prepari manco un languorino ti viene?Beh, mi materializzo da te dai e facciamo coalzione con due chiacchiere ;)
Bacione

Memole ha detto...

Li Adoro...Me ne sono innamorata dopo una vacanza in Canada!!!

Ely Valsecchi ha detto...

Io invece da quando ho i figli non riesco più a non fare colazione anzi se non la faccio non arrivo alle 9 di mattina, questi pancake sarebbero perfetti!!!!! Un bacione Ely

Chiara Setti ha detto...

Oddio non so come fai a saltare la colazione...io penso che sverrei in macchina sulla strada verso il lavoro.. ^_^
Questi pancake sono favolosi!!

Tortino al Cioccolato ha detto...

eh sì alla mattina ci si puo' concedere qualche sfizio in più...i tuoi pancakes sono fantastici!!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

TAGS

dolci cioccolato buffet fingerfood eventi light torte oggi non si mangia biscotti primi piatti emozioni formaggi verdura dolci al cucchiaio me antipasti pesce piatti unici natale colazione ricotta crostate cucina internazionale panna contest estate merende shopping uvetta vegetariano carne piatti freschi glassa pane pensieri sfizi caffè lievitati limone pomodoro recensioni ricette al forno nocciole umbria zucchine agrumi cipolla formaggio mandorle pasta di zucchero ristoranti brunch confort food frutta gnocchi home made insalate merenda noci pistacchio pranzi secondi senza burro Kenwood Chef Cooking arancia basilico caramello crudo cucina regionale gelato meme pasta pinoli piselli primavera zenzero zucca autunno burro cene condimenti etsy marmellata melanzane miele mousse semifreddi trasferte Terni bicchierini carote contorni creme fritto giveaway happy hour icone idee golose da regalare meringa sfoglia siti solidarietà speck spuntini the birthday party project torte salate verza zuppe Instagram Santin Torino agrodolce bloggheanno broccoli cannella carpaccio cioccolato bianco collaborazioni conserve crema creme brulee dieta proteica fave feste finocchio fiori di zucca mandarini martedi della moda mele olio olive out topic pasqua pasta fresca piccola pasticceria ricette base risotti viaggi vini wish list Abruzzo Germania Molise cacao calcio cheesecake cupcakes fragole gratin liquore Strega maionese menta moda orrore pasta ripiena peperoni porro raccolte salse torte decorate torte per bambini yogurt Berlino Gaeta Genuino Clandestino Gli Ingredienti Segreti dell'Amore Handmade Identità Golose Juve Mercato Brado Milano Monaco di Baviera Narì bed&breakfast Narì ristorante Paste di Meliga Roma San Valentino Secondi piatti Swiss Cheese Parade Zafferano Zafferano di Cascia amref anatra baccalà bignè biscotti energetici biscotti. meme burro di arachidi burro di noccioline carne cruda castagne cavolfiore cena in bianco di torino cereali charli cheesecake fredda cheesecake senza cottura chef cime di rapa composte cucina cinese cucina orientale cucina sana dai peso al natale davide scabin dior download eataly foie gras fois gras francesco apreda gianduia gorgonzola guanciale healthy healthy food iniziative inverno jovanotti kitchenaid la granda la tramontina lasagne legumi lime luca montersino macarons mangiare a Gaeta mangiare a Torino mangiare a Vasto marco stabile mollica molluschi mozzarella di bufala musica nutella pancakes pasta brisè pasta fillo pasticceria patate patate viola pere piemonte pink pizza pollo premi quiche quiche alsacienne quiche lorraine quiche vosgienne radicchio remoulade remoulade di sedano rapa riso rosso roma food and wine festival rosa cipria rosmarino roveja salsa bernese salutiamoci sedano rapa semi di girasole semi di zucca sesamo spinaci street food tartufo the hummingbird bakery torrone torta alla nutella torta skate vapore vongole
Con un Poco di Zucchero
tutti i diritti riservati - vietata la riproduzione anche parziale